PREVISIONI TRAFFICO

L'area di sosta Plessi

Il Plessi Museum si trova in prossimità del luogo in cui sorgeva la dogana tra Italia e Austria. E’ una struttura architettonica innovativa, che ospita, al suo interno, una sede espositiva permanente dedicata all’arte di Fabrizio Plessi, un centro convegni e un punto di ristoro.

Plessi Museum: area di sosta museale al passo del Brennero

Nell’area bar/ristorante prodotti regionali di qualità, freschi e biologici

Nel parcheggio sono presenti otto colonnine Tesla ed una multiuso a ricarica rapida, per gli utenti con auto elettriche.

 

Il Plessi Museum, luogo di connubio tra arte, territorio e tecnologia, rappresenta un unicum nel panorama delle aree di sosta autostradali, per tipologia, ma soprattutto per la qualità del servizio offerto. La struttura, una grande teca di cristallo sovrastata da un’ampia copertura di legno e acciaio corten, ospita, al suo interno, una sede espositiva permanente dedicata all’arte di Fabrizio Plessi, una sala conferenze attrezzata e un moderno e accogliente punto di ristoro.


Quest’ultimo è attualmente gestito da Matthias Lanz, proprietario della stazione di servizio Lanz a Sciaves, lungo la via Val Pusteria, ristoratore che punta soprattutto alla qualità del servizio e dei prodotti commercializzati, tra i quali alimenti freschi forniti dai contadini e dai  produttori artigianali locali.


La zona riservata al bar è accogliente e moderna e offre ora all’automobilista di passaggio una vasto assortimento di specialità gastronomiche della regione: dal salame allo speck, dal pane al formaggio, dal vino alle tisane, dalle mele alle marmellate dell’Alpe. Nulla da dire anche sul rapporto tra qualità e prezzo, visto che la maggior parte dei prodotti vengono offerti allo stesso prezzo fissato direttamente dai produttori e dai vinicoltori locali.

Nella zona bar un maxischermo trasmette il network della Società move tv, ovvero video territoriali intervallati da news, informazioni relative al meteo, alla viabilità e al traffico.


Esternamente è stata rinnovata l’area parcheggio che conta ottantuno posti auto, oltre a spazi per camper, bus e mezzi pesanti. Vista la posizione strategica del Plessi Museum è stata inoltre dotata di colonnine elettriche a ricarica rapida, otto a marchio Tesla e una multistandard. Quest’ultima, a servizio delle diverse vetture, è equipaggiata con 3 connettori diversi e può servire due autovetture in contemporanea. Tutte le stazioni consentono in soli venti minuti la ricarica del 50% della batteria di una vettura; la ricarica completa avviene altresì in circa un’ora. Le colonnine Tesla per la ricarica dei veicoli elettrici sono presenti all’uscita della stazione autostradale di Affi.

Il Plessi Museum è raggiungibile anche per chi proviene dal Brennero e viaggia in carreggiata sud grazie ad un sottopasso pedonale.
   

info: plessimuseum@autobrennero.it

CALCOLA PEDAGGIO
veicoli a 2 assi (auto, moto) veicoli a 2 assi e altezza >1,3 m (camper, pullman) veicoli a 3 assi (pullman, veicolo con carrello) veicoli a 4 assi (veicolo con roulotte, TIR) veicoli a 5 assi (TIR)  
Calcola il Pedaggio » Casello d'entrata Casello di uscita
BRETELLA DI VALDARO INAUGURATA, VALORE AGGIUNTO PER IL TERRITORIO
Un altro importante progetto che diventa realtà e che si aggiunge alle iniziative che come Autostrada del Brennero sosteniamo...
dettaglio »
NUOVA STAZIONE DI RIFORNIMENTO GNL E GNC A SADOBRE
L’investimento, pari a quasi 2 milioni di euro, contribuirà a ridurre l’impatto ambientale. E' la prima su un asse...
dettaglio »
INCONTRO TRA A22 E AUTOTRASPORTATORI ALL’INSEGNA DEL DIALOGO E DELLA CONDIVISIONE
Aree di sosta e servizi dedicati, aree di servizio cardio-protette, colonnine per la ricarica dei gruppi frigo, distributori di...
dettaglio »